Sentenza n. 75/14/09 della Commissione tributaria Regionale del Veneto

Con Sentenza n. 75/14/09 la Commissione Tributaria Regionale del Veneto, di fronte alla pretesa del Fisco che riteneva che l’agevolazione spettasse a condizione che il soggetto attuatore del piano di lottizzazione ed il soggetto realizzatore dell’intervento edificatorio coincidessero, ha riconosciuto che questo requisito non è richiesto in quanto gli unici requisiti per ottenere l’agevolazione sono:
– il trasferimento di immobili in piani particolareggiati e
– l’utilizzazione edificatoria entro 5 (cinque) anni.
L’Agevolazione spetta, quindi, anche all’acquirente di un appezzamento di terreno parzialmente edificato che lo completi nei termini.

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.